CERIMONIA COMMEMORATIVA 75° ANNIVERSARIO DELLA BATTAGLIA DI MONTECASSINO SACRARIO DI GUERRA GERMANICO DI CASSINO-CAIRA

In occasione della ricorrenza del 75° anniversario della fine della Battaglia di Montecassino, il giorno 18 maggio 2019 alle ore 11,30 è stata celebrata una cerimonia commemorativa al Sacrario di Guerra Germanico di Cassino-Caira, dove riposano oltre 20.000 caduti in guerra germanici della Seconda Guerra Mondiale, alla quale il Volksbund Deutsche Kriegsgraberfursorge, nella persona della Segretaria Generale Daniela Schily, ha invitato la nostra Sezione a partecipare con il Labaro ed una rappresentanza di soci.

Alla cerimonia, erano presenti Autorità Militari, Civili e Religiose, di diverse nazionalità, come lo erano le Associazioni d’Arma convenute, cerimoniere della commemorazione il Ten.Col. Christoph Schwarz. Un saluto ai partecipanti, è stato dato dal Rappresentante del Comune di Cassino, dal Commissario prefettizio Dott. Benedetto Basile ed infine dal Rappresentante dell’Ambasciata della Repubblica Federale di Germania in Italia.

Sua Eccellenza Rev.ma Padre Abbate dell’Abbazia di Montecassino Donati Ogliari e il Membro del Consiglio Direttivo Federale del Volksbund Deutsche Kriegsgaberfursorge (Servizio per le Onoranze ai caduti Germanici) Detlef Fritzsch, hanno tenuto il discorso commemorativo. Al termine dei quali è seguita la deposizione delle corone, accompagnata dal trombettiere dei Bersaglieri, che ha eseguito “Il Silenzio” e “Ich hatt’einen Kameraden” (Ho avuto un commilitone). La cerimonia si è conclusa con gli Inni Nazionali Italiano e Tedesco e si è svolta in una cornice musicale con brani eseguiti dalla Corale San Pietro apostolo Cassino & Corale San Germano Cassino.

L’organizzazione al termine della commemorazione ha ringraziato i partecipanti ed ha offerto un ricevimento.

Commemorazione del 10° Anniversario del terremoto dell’Aquila 6 Aprile 2009 – 6 Aprile 2019

Il giorno 5 Aprile 2019 il Comune di Arpino ha commemorato il 10° Anniversario del terremoto dell’Aquila, in cui persero la vita 309 persone, in maggior parte studenti, tra cui la giovane concittadina Giulia Carnevale e altre giovani vittime ciociare.

La cerimonia si è svolta con il seguente programma :

– ore 10,30 Consiglio comunale Straordinario presso il plesso scolastico “Giulia Carnevale” località Pagnanelli.

– ore 11,00 Cerimonia di intitolazione del plesso scolastico a Giulia Carnevale.

– ore 12,00 Deposizione di una corona di alloro presso il monumento del terremoto dell’Aquila presso il largario Pasquale Rotondi.

Alla cerimonia erano presenti, oltre al Sindaco di Arpino, Renato Rea, con il Gonfalone della Città ed il Consiglio Comunale, la Presidente del Consiglio Comunale di Avezzano, Iride Cosimato, la nostra Sezione con il Labaro, autorità militari, civili e religiose, i genitori di Giulia Carnevale, originari di Avezzano, e un folto pubblico che ha partecipato commosso alla commemorazione.