50° anniversario primo lancio satellite S. Marco

Lancio del S.Marco e il Prof. Luigi BroglioNel 1964, mentre veniva formalizzata la creazione delle due strutture spaziali europee, l’ESRO per i satelliti e l’ELDO per i lanciatori, il nostro Paese, in anticipo su tutti, metteva in orbita il suo primo satellite, San Marco-1, frutto della competenza tecnica dell’Università di Roma e della lungimiranza dell’Aeronautica Militare Italiana, due organizzazioni che trovavano la loro sintesi nella figura di Luigi Broglio, ad un tempo direttore della Scuola di Ingegneria Aerospaziale ed alto grado nell’organizzazione dell’Arma Aeronautica.
Era il 15 dicembre del 1964, quando dalla base delle Wallops Island in Virgina, nella costa orientale degli Stati Uniti, veniva lanciato il San Marco-1. Quel giorno l’Italia entrò a pieno titolo nella ristrettissima élite mondiale delle nazioni che avevano mandato nello Spazio un satellite artificiale. Subito dopo – in ordine di tempo – i due giganti della Guerra fredda: Unione Sovietica e Stati Uniti.
Il secondo satellite della serie S.Marco è il primo a partire dalla base di Malindi in Kenya,costruita per iniziativa del pioniere dello spazio italiano, Luigi Broglio. Da Malindi partiranno anche altri tre satelliti della serie, nel 1971, nel 1974 e 1988. Dopo il lancio del 1988, la piattaforma di Mlindi non verrà più utilizzata, mentre rimarrà importantissima la stazione di terra per la gestione dewi dati provenienti dai satelliti.
Esattamente 50 anni dopo lo straordinario ‘lift-off’ del San Marco-1, quella stagione della nostra storia spaziale è stata ricordata con un grande evento celebrativo
L’evento è stato ricordato in due momenti celebrativi : il 15 dicembre 2014 presso l’aeroporto dell’Urbe a Roma, organizzato dal personale militare e civile facenti parte del Progetto S.Marco e il 16 dicembre 2014 organizzato alla sede ASI di Roma, insieme al Centro Studi Militari Aeronautici “Giulio Douhet” (CESMA), all’Aeronautica Militare e all’Università “La Sapienza” di Roma, con il supporto dell’ESA.

NOTA: Ai due eventi, su invito, ha partecipato il Presidente di Sezione Col. Giorgio Rea, avendo fatto parte del personale impiegato nel progetto, dal febbraio del 1977 al febbraio del 1992, con l’incarico di “ Responsabile dei Servizi Tecnici Operativi (C.N.D.) del Poligono Equatoriale di Lancio del Progetto S.Marco in Kenya ”.

Un commento su “50° anniversario primo lancio satellite S. Marco”

I commenti sono chiusi.